Piattaforma welfare aziendale: scopriamo insieme di cosa si tratta.

Alcune grandi aziende italiane hanno sviluppato negli anni dei sistemi di welfare aziendale molto complessi, a seguito di una serie di interventi normativi che hanno definito anche i vantaggi fiscali previsti sia per l’azienda che per il collaboratore. Nello specifico un welfare aziendale è un insieme di servizi, prestazioni ed erogazioni che un’azienda riconosce ai suoi dipendenti con lo scopo di migliorarne la vita privata e le performance lavorative.

All’interno del mondo dei servizi di welfare possono rientrare il supporto per l’istruzione e cura dei figli, servizi sanitari, prevenzione e check-up ed anche tutta quella sfera che comprende la cultura ed il tempo libero come ad esempio i viaggi personali. 

Grazie alle PR smart Lara Pistelli, dal 2021, Evolution Travel è ufficialmente entrato a far parte dei fornitori di Eudaimon, una delle più importanti piattaforme di credito welfare in Italia.

“Ciao Lara, ci racconti quali sono i vantaggi nel lavorare richieste che provengono da dipendenti che usufruiscono del credito welfare?”

Primo tra tutti il reale interesse di acquistare il viaggio: chi possiede un voucher lo considera come un modo per andare in vacanza gratuitamente. Più volte ho lavorato pratiche con solo soggiorni in Italia e come tutti sappiamo, soprattutto nel periodo di alta stagione, le strutture non ci riconoscono commissioni e siamo costretti ad aumentare il prezzo: nonostante tutto, specificando questa “problematica” al cliente in fase di contatto, non ho mai avuto nessun tipo di obiezione ed anzi, è sempre stato visto come un riconoscimento giusto del mio lavoro.

“Altri vantaggi?”

Penso che una grande fortuna nel lavorare richieste che provengono da dipendenti con crediti welfare è il “passaparola”: ogni cliente che ha viaggiato con noi ha generato almeno un contatto sia con credito ma anche senza. Ovviamente il modo di gestire e supportare il cliente soprattutto in questo periodo difficile, è l’arma vincente che abbiamo a nostro vantaggio. 

“Ottimo, ma ci sarà anche qualche lato negativo?”

Dipende dagli obiettivi che ognuno di noi si pone verso il proprio lavoro. Le richieste che arrivano, sono tutte reali ed interessate ma decisamente varie: dal soggiorno di 2 giorni in un campeggio, alla classica settimana in villaggio italiano, al tour di gruppo in Islanda, passando per una crociera per poi finire sulla vacanza relax alle Maldive. Insomma bisogna essere dei tuttologi, reinventarsi ogni volta e studiare alla perfezione quello che il cliente richiede. Inoltre l’altra considerazione da fare è che a volte ci si imbatte anche nei classici “fai da te” che tutti conosciamo fin troppo bene!

“Quindi non c’è un target preciso e le richieste non sono su una destinazione in particolare?”

Esattamente. I dipendenti tramite la piattaforma Eudaimon vengono rimandati al mio sito di ET dove ci sono tutte le destinazioni che trattiamo: Italia, Europa e resto del mondo. Solitamente lavoro personalmente le richieste, ma spesso appalto i ticket ad altri colleghi che si sono resi disponibili a lavorare questo genere di contatto, chiudendo con ottimi risultati la vendita e trasformando il cliente in un repeater.

“Cosa vuoi dire ai tuoi colleghi di ET che in questi mesi ti hanno contattata per informazioni sul credito welfare?”

Innanzitutto ci tengo a ringraziare tutta Evolution Travel per avermi dato la possibilità di costruire questo progetto e portarlo alla luce: il supporto del reparto amministrativo, del  reparto booking e la fiducia di Luca Baldisserotto sono stati fondamentali. Ora, il mio obiettivo è di ampliare ed aprire le porte anche agli altri consulenti interessati a lavorare questo genere di contatti.

Noi, come fornitori di un servizio, non possiamo assolutamente contattare i clienti che usufruiscono dei crediti welfare (pena la scissione del contratto), ma abbiamo la possibilità di segnalare alla piattaforma le aziende con più di 400 dipendenti che ancora non conoscono il mondo del credito welfare. Tutti i colleghi che tra i loro clienti hanno un contatto di questo tipo possono scrivermi una mail e sarò ben lieta di fornire tutte le info necessarie.

Ci tengo anche a fare una precisazione perchè in tanti mi hanno scritto per altre piattaforme welfare; ad oggi siamo in contatto con quelle più importanti sul mercato (vedi ad esempio Endered), ma attualmente l’unica che possiamo usare è Eudaimon.


Leggi la Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi Online


Related Articles

Responses

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  1. Ho trovato l’articolo molto interessante e potrebbe essere una ulteriore motivazione per crescere in questo lavoro così particolare. Mi piacerebbe sapere di più e soprattutto come poter entrare in contatto con “Eudaimon”. Grazie Lara delle info