Laura e Nadia “In Evolution Travel puoi crescere: dipende tutto da te”

Laura e Nadia: due facce della stessa medaglia. Due amiche, due ex colleghe, due imprenditrici. Una visione comune: procurare felicità facendo viaggiare le persone. Ecco la loro storia in Evolution Travel, tutta al femminile e partita per caso da uno spazio coworking…

Oggi faremo una chiacchierata con Laura Fucili e Nadia Torcoletti, Consulenti di viaggio online Evolution Travel, che hanno saputo unire la grande passione per i viaggi alla voglia di dar forma a progetti di crescita lavorativa e personale.

“Da quanto tempo vi conoscete e perchè avete deciso di intraprendere questo percorso insieme?”
“Ci conosciamo da tanto: abbiamo lavorato gomito a gomito per una decina d’anni e oggi condividiamo la postazione Evolution Travel.
Ci siamo occupate per diversi anni di organizzazione di eventi, congressi, convegni e prenotavamo anche hotel, voli, treni ai partecipanti. Avevamo già un background in questo settore.

Così, in un periodo in cui le nostre vite personali stavano cambiando e avevamo nuove esigenze – familiari ma anche di realizzazione professionale – da gestire in maniera diversa, ci siamo dette che avremmo voluto dare una svolta netta“, spiega Nadia.

“Non solo: dopo più di 20 anni da dipendenti, avevamo sempre più voglia di emergere, da sole. In fondo, è una legittima ambizione voler crescere autonomamente quando si fa con tanta passione il proprio lavoro! Personalmente volevo un cambio totale, volevo essere del tutto indipendente” aggiunge Laura.

“Quando è scattata la molla che vi ha portate ad Evolution Travel?”
“E’ stato tutto casuale. Poco più di 3 anni fa lavoravamo in uno spazio coworking. Lì abbiamo conosciuto Massimiliano Alfieri, un Consulente di viaggi in attività già da tempo.
Ogni tanto spariva… era di nuovo in viaggio! Che bel lavoro!

Così, senza dirgli nulla, abbiamo scaricato e studiato per bene la Guida per diventare Consulente di viaggi online. Una mattina, mentre stavamo facendo una sessione di coaching con Bruno Bottaro – Promotore Tour Operator di grande esperienza – Massimiliano è entrato nel coworking e ha scoperto che – di lì a poco – avrebbe avuto due nuove colleghe: Laura e Nadia”.

“Avete preso informazioni anche riguardo altre realtà simili?”
“A dire il vero no, ci piaceva questa realtà, la presenza di questo newtork alle nostre spalle ci ha dato fiducia da subito.
A dire il vero, i confronti con gli altri network li abbiamo fatti dopo perchè nel tempo sono nate aziende che “ricalcano” un po’ questo modello.
Di certo non avremmo aperto un’agenzia su strada, per più ragioni. Dall’investimento economico al fatto che di Evolution Travel abbiamo apprezzato da subito la flessibilità e di luoghi e orari: per noi questo è fondamentale!

“Come lavorate materialmente? In che modo vi suddividete il lavoro?”
“Inizialmente lavoravamo insieme gomito a gomito; poi distanti ma costantemente connesse. Adesso ognuna si gestisce le sue pratiche. Suddividiamo equamente il carico di lavoro e ci confrontiamo nel caso una delle due sia più preparata riguardo una determinata destinazione”.

“Siete specializzate su prodotti specifici?”
Lavoriamo tutte le destinazioni ma come tutti ovviamente abbiamo delle preferenze, dei paesi o tipologie di viaggio che ci appassionano di più.

Però entrambe per il momento vorremmo restare “generaliste”, per così dire.
D’altronde, i clienti tornano a rivolgersi a noi di viaggio in viaggio, quindi è estremamente importante riuscire ad offrire sempre un’alta qualità di consulenza su ogni destinazione.
Questo vuol dire per noi formarci di continuo e studiare sempre molto: un ulteriore lavoro che ci assorbe molto ma che è una parte imprescindibile nel nostro mestiere”.

Laura Fucili, consulente di viaggi online Evolution Travel

“Cosa vi piaceva all’inizio e cosa adesso?”
“La percezione di quello che ci piace di Evolution Travel non è cambiata molto: in due concetti l’autonomia totale (ora siamo delle imprenditrici) e l’indipendenza.

Al tempo stesso, è molto bello e produttivo il confronto con i colleghi: questa rete è calorosa e fenomenale! Noi stesse siamo contente di poter offrire il nostro aiuto agli altri, anche a chi sta per iniziare l’attività!

Altri aspetti molto importanti per noi sono stati – nel tempo – il capire il funzionamento dei reparti di Evolution Travel: avere un backoffice così ampio e fatto da tanti professionisti è un grande valore per noi. All’inizio non l’avevamo messo a fuoco bene.
Parliamoci chiaro: noi vogliamo usare tutto il tempo a disposizione nella vendita!
Sapere che alle nostre spalle c’è ad esempio il reparto amministrativo che pensa a tutto, ci solleva da incombenze che rallenterebbero la nostra attività”.

“Avete in mente di passare alla postazione Full?”
Laura: “A me piacerebbe perchè vorrei crescere sempre di più ma al momento la Smart è adeguata, secondo me: ci dà tutte le condizioni ottimali per vendere bene”.
“Sono d’accordo, il nuovo anno è partito in maniera positiva: abbiamo concluso ottime vendite, siamo contente” dice Nadia.

“Quali sono i vantaggi del vostro lavoro?”
“Possiamo viaggiare molto e secondo noi è fondamentale perchè se conosci un luogo, riesci a proporlo meglio, e venderlo più facilmente.
Ci piace tanto il fatto che i clienti capiscano subito che con noi è molto semplice entrare in relazione: possono contattarci come e quando desiderano.
WhatsApp, Messenger, telefonate, mail, videochiamate su Skype ecc…

Uno dei vantaggi di questa attività, almeno per noi, è che si stabiliscono rapporti umani molto veri con le persone che viaggiano con noi.

Noi non siamo dei call center, nè siamo generatori di preventivi: siamo due professioniste del viaggio che amano davvero quello che fanno; che studiano tanto anche fino a tarda notte; che hanno realmente a cuore le esigenze dei clienti.
loro se ne rendono conto, ci ringraziano al ritorno, ci ricontattano per la prossima meta!
Questo rapporto così vero ci appaga molto, al di là del guadagno”.

Nadia Torcoletti, Consulente di viaggi Evolution Travel

“Quali difficoltà avete avuto all’inizio e come le avete superate?”
Laura: “Sinceramente non abbiamo avuto particolari difficoltà, sapevamo che sarebbe stato tutto un continuo divenire.
Per noi ogni singolo contatto è uno spunto per fare formazione quindi con questo spirito positivo e propositivo abbiamo sempre lavorato bene.
Diciamo che l’utilizzo di tutti gli strumenti tecnologici a nostra disposizione ha richiesto un po’ di tempo per venire assimilato ma l’esperienza in sè ha risolto questo step“.

Nadia: “Sì, concordo. Per quanto mi riguarda, la difficoltà iniziale è stata proprio avere l’esperienza giusta per saper rispondere bene al cliente, diciamo dotarmi di una serie di frasi mirate per condurre al meglio la conversazione al telefono con i clienti.
Inoltre vorrei consigliare a chi sta pensando di diventare Consulente di viaggi online di non sottovalutare l’impegno, soprattutto se si ha un altro lavoro o una famiglia: ci vuole una buona gestione del tempo per ottenere risultati. Posso affermare che adesso entrambe lavoriamo molte più ore che in passato!”.

“Cosa direste a chi sta guardando in questa direzione?”
Di spazio ce n’è in Evolution Travel: per vendere, per crearsi un progetto, per migliorarsi professionalmente ma anche come persone.
C’è sempre uno scambio alla pari perchè pur essendo autonomi, lo scambio umano con i colleghi c’è. In questo network esiste davvero la condivisione, è importante avere un team alle spalle e qui c’è!

Quello che possiamo dire è che spesso, guardandosi attorno, ci si accorge con amarezza che la realtà economica in Italia è spesso statica, cioè con poche prospettive di crescita personale.
In Evolution Travel noi questa opportunità la stiamo avendo: la prospettiva c’è, dipende tutto da te!


Leggi la Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi Online


Related Articles

Responses

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.