Con 2 ore al giorno puoi rivoluzionare la tua vita

È da vent’anni che mi sento ripetere, da chi è interessato ad entrare in Evolution Travel come consulente di viaggi online, che “ho capito che mi fornite tutto l’iter formativo per iniziare, la struttura per poter lavorare e che mi trovate anche i clienti per far diventare la mia passione una professione, ma…”A quel MA, nonostante conosca bene cosa segue, non riesco mai ad abituarmi! E quindi eccomi qui per analizzare assieme quel “ma” più che legittimo, ma infondato.

“MA… non ho il tempo” 

Per chi si approccia ad Evolution Travel con già un lavoro fisso alle spalle, una carriera o una professione avviata è difficile fare il passo tutto insieme. Capisco benissimo che per molti, lasciare il posto fisso per iniziare l’attività di consulente di viaggi online richiede un “periodo di transizione” per capire se il lavoro dei propri sogni possa trasformarsi davvero in una solida realtà.

Ed è qui che arrivano i due auto-sabotaggi del “ma non ho tempo di gestire l’attività come vorrei e anche il mio attuale lavoro”, che in Evolution Travel abbiamo capito come superare e adesso ti raccontiamo come. 

Un passo alla volta basta (specie se fatto insieme)

Per diventare consulente di viaggio online le cose da imparare sono tante, ma l’ostacolo da superare è solo quello della tua forma mentis

Tutte le cose che facciamo per la prima volta spaventano: significa mettersi in gioco, sfidare sé stessi e avventurarsi in un mondo nuovo. Il primo contatto, il primo preventivo, il primo inghippo e le tante altre “prime volte” all’interno di Evolution Travel non dovrai mai gestirle da solo: con te ci sarà sempre un  consulente di riferimento prodotto o un tutor pronto ad aiutarti per gestire la richiesta nel miglior modo possibile.  

Gli step formativi di Evolution Travel

Ti faccio una domanda: secondo te chi imparerà meglio il tango tra una persona che prova 20 ore da sola e un’altra che prova 2 ore al giorno per 10 giorni con un maestro sempre a fianco? 

Evolution Travel per questo motivo ha creato un meccanismo formativo strutturato step-by-step. Il fulcro della formazione di Evolution Travel non è studiare velocemente, ma studiare ogni giorno un po’, riprendere in mano l’argomento e capire se hai veramente appreso. 

Gli step formativi in Evolution Travel sono così composti: 

  • Corso base online: caricato nella intranet aziendale così puoi guardarlo in autonomia negli orari che preferisci. Qui ti verranno spiegati tutti gli strumenti operativi nel dettaglio e potrai verificare il tuo apprendimento con dei test alla fine di ciascuna sessione. 
  • Approfondimenti con il reparto di formazione: in questo frangente di tempo avrai la possibilità di fare le “simulazioni” e gli esercizi in maniera propedeutica allo step formativo successivo di “perfezionamento”. 
  • Corso di perfezionamento: 4 giornate online o in aula nelle quali andrai ad acquisire le competenze necessarie a seguire il cliente, entrando nel vivo dell’attività lavorando le prime richieste di preventivo insieme ai consulenti tutor. 

Oltre a questa formazione ogni nuovo Consulente di viaggio Evolution Travel ha a disposizione un supporto one-to-one all’interno dei primi due mesi di lavoro.

Questi step permettono a tutti i consulenti di arrivare ad essere veramente autonomi, perché il modo migliore per assimilare le lezioni non è spingere sull’acceleratore, ma dare il tempo alle informazioni di sedimentare

Ma la formazione in Evolution Travel è continua, infatti vengono erogati ogni giorno diversi e-learning tenuti dai consulenti più esperti o da altri professionisti del settore, nei vari argomenti legati alle destinazioni, il marketing, la vendita e tutti i temi necessari allo sviluppo dell’attività. Inoltre vengono organizzati, di frequente, giornate formative dal vivo e viaggi educativi per conoscere le destinazioni e provare in prima persona i servizi da proporre ai clienti.

Verticale è bello!  

Finita la fase di start-up la cosa migliore che puoi fare è specializzarti, ossia focalizzarti su 1 o 2 destinazioni o temi di viaggio. Solo in questo modo, grazie allo studio verticale e al supporto dei tutor, potrai conoscere bene il prodotto, acquisire competenze, aumentare la tua sicurezza e, di conseguenza, incrementare la percentuale di chiusura delle vendite. 

Partendo da un’ottima raccolta di informazioni e capendo quali sono le giuste domande da fare, potrai gestire tranquillamente contatti “caldi” ogni giorno, di persone realmente intenzionate a partire per un viaggio. 

Piccole abitudini per grandi obiettivi

Hai mai pensato di poterti svegliare un’ora prima alla mattina? Hai mai controllato quanto tempo perdi al giorno scrollando l’app di Instagram? Durante la tua pausa pranzo quanto spendi in chiacchiere delle quali non hai davvero interesse? 

Ricorda: 2 ore al giorno bastano per iniziare la svolta!  


  Leggi la Guida Gratuita per diventare Consulente di Viaggi Online

 

Related Articles

Responses

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.