Toscana: 5+5 motivi per conoscerla

Sai che nel livornese 5 + 5 (detto cinque e cinque) si riferisce ad un panino ripieno di torta  di ceci? 
Ecco oggi per rimanere in tema, ti propongo un panino dal nome: Toscana 5+5 motivi  per conoscerla e per venderla. 
Che voglio dire? Mettiti comodo, silenzia il cellulare e leggiti con calma quello che segue.  Devi sapere che Cristina ed io siamo toscane e, di sicuro, fra le altre ci unisce la passione  per la nostra terra ma anche la curiosità di scovare dettagli e unicità che la rendono una  meta turistica così interessante e per tutti. 
Nel 2020 abbiamo colto l’opportunità che Evolution Travel ci ha dato di diventare consulenti di riferimento per il prodotto Toscana. E questa nuova responsabilità ci ha ancor più motivato nell’approfondire la conoscenza sulla nostra Regione. 
La Toscana ha tanto da offrire. Ecco quindi i primi 5 motivi, prettamente legati al turismo, per cui dovresti conoscerla  per poterla vivere sia in prima persona, che proponendola come consulente. 
Quali sono questi 5 motivi? Scopriamoli insieme! 

Primo motivo: una destinazione sempre ‘vendibile’: estate, inverno e mezze  stagioni 

  • Estate al mare con tante destinazioni adatte a famiglie, agli sportivi e anche ai  subacquei. 
  • Autunno fra vigne e oliveti in mezzo ai colori più incredibili che la natura ci può  regalare, splendida occasione per degustazioni e acquisti di vino ed olio. 
  • Inverno in montagna o al caldo delle tante cascate termali e ottimo periodo per  visitare le città d’arte. 
  • Primavera dolce periodo che ci porta alle prime scampagnate, al godersi una passeggiata fra colline morbide e paesaggi punteggiati di coloniche oppure per una  bella escursione in bici. 

Secondo motivo: la Toscana e la tradizione 

Che tu sia in Lunigiana o in Maremma, fra le Colline Metallifere o nelle Isole  dell’Arcipelago, ciascun borgo racconterà di storie, leggende, tradizioni culinarie e di zona  in zona troverai piatti simili ma diversi, come anche i dialetti e i modi di dire. Due frasi per riassumere: viva l’enogastronomia toscana a partire dalla bistecca e dal chianti e vivi come un toscano riscoprendo sapori, usi e mestieri di una volta nei piccoli  borghi. E poi sagre, rievocazioni e una delle sfilate di Carnevale fra le più conosciute al mondo oltre al famosissimo Palio

Terzo motivo: luoghi incontaminati 

Sì luoghi incontaminati, ma anche facilmente raggiungibili in auto, in treno o in aereo +  auto a noleggio. La Toscana ha oltre 100 fra parchi nazionali, regionali, riserve e aree  naturali. Il territorio regionale è grandemente preservato ma non solo. Musei all’aperto e tanti tipi di attività culturali fra cui l’archeologia e le meraviglie che i nostri nonni etruschi ci hanno lasciato. E poi la magnifica Maremma ricca di contrasti e terra unica nel suo genere…

Necropoli Etrusca di San Cerbone a Baratti, direttamente sul mare 

Quarto motivo: ogni zona è diversa dall’altra 

Ogni zona è diversa dall’altra quindi una vacanza poliedrica. Se ami la varietà di  paesaggi ed hai il gusto per l’avventura, la Toscana è certamente una meta che farà al caso tuo. Perché la Toscana è molto di più: non solo spiagge e colline ma anche vita attiva  ed esperienze
Qualche esempio? sorvolare in mongolfiera le colline del senese, affrontare in bici (magari elettrica) parte dello storico percorso dell’eroica, arrampicarsi lungo le ferrate  della Garfagnana, percorrere uno dei Cammini che attraversano in lungo e largo la  regione. E non dimentichiamo le immersioni: il mare della Toscana ne offre per tutti i livelli dai neofiti a quelle per alto-fondalisti. 
Tante esperienze che di sicuro possono soddisfare tutti coloro che vogliono qualcosa di  unico. Avresti mai detto che la Toscana poteva offrirti una vacanza così? Pensa come potresti stupire i tuoi clienti proponendo percorsi alternativi: un ottimo modo  per dimostrare la tua competenza e come con un amo, acchiappare l’attenzione e la fiducia del tuo cliente.

Quinto motivo: le sue città 

Ponte Vecchio di notte 

In Toscana l’arte e l’architettura le diamo per scontate. Firenze, Pisa, Lucca, Pistoia, Siena, Livorno, Grosseto, Prato, Arezzo, Massa e Carrara… sei sicuro di conoscerle davvero? Musei, shopping, artigianato… E se poi ami la vita notturna in Toscana non mancano i locali storici e glamour. 
Beh, credo di averti fornito 5 validi motivi legati alle qualità turistiche della  destinazione per cui dovresti imparare a conoscere la Toscana. Pensa che c’è qualcuno che ancora pensa alla Toscana identificandola solo con le colline del Chianti! 
Guarda un po’ tutto quello che può offrirti. L’avresti mai detto? 
Ora sei d’accordo anche tu che la Toscana può andare bene per tutti? 
Ad ogni viaggiatore un motivo specifico per visitarla! 
Siamo sicure che ti innamorerai come noi di questa Regione, e potrai presentarla come mai prima d’ora, descrivendola come solo un toscano può descrivere la sua casa. 
Ma parliamo ora di quali sono i vantaggi che potresti ottenere investendo tempo e risorse  su questo prodotto.

Toscana: altri 5 motivi per venderla

Abbiamo parlato dei primi 5… ora abbiamo il panino, quindi riempiamolo! Aggiungiamo 5 motivi prettamente commerciali e parliamo da imprenditori del prodotto Toscana

Sesto motivo

In primo luogo posso dirti che per le richieste che arrivano dalla campagna Facebook Leads, sono tantissime. La campagna è ben curata e seguita, abbiamo il nostro Blog Toscana Chiantishire che racconta con puntualità tante cose della nostra bella  regione e Instagram che segue di conseguenza. 
Queste sono le armi che usiamo oltre all’off-line, per apparire ai nostri clienti come esperte  di viaggi e della regione ma anche per diventare una presenza familiare. Siamo qualcuno a cui potersi affidare e di cui fidarsi per consigli, consulenza e acquisti di viaggi. 
Non sono rari i messaggi diretti in cui ci chiedono consiglio per le destinazioni e non solo per la Toscana. 
Pensa, che nell’ultima rotazione pubblicitaria sono state assegnate 350 richieste ad un  totale di 13 promotori che hanno fatto un investimento di soli 65 euro a testa (senza poi  contare le varie telefonate o messaggi che sono arrivati direttamente dal blog o  dalla pagina FB). 

Settimo motivo

In secondo luogo diamo assistenza e un aiuto concreto nel suggerire le zone migliori e  quando possibile le strutture. Siamo Toscane, Cristina ed io abitiamo in zone diverse e  “copriamo” un bel pò di territorio… Tramite chat è sempre possibile interfacciarsi per un  consiglio e un chiarimento. 

Ottavo motivo

sono davvero poche le regioni italiane che si possono proporre tutto l’anno e al  tempo stesso diversificando proposte e tipologia di prodotto e quindi senza soffrire della  noia della ripetitività. 

Toscana: altri 5 motivi per venderla, quarto e quinto 

Nono motivo:

La Toscana è una destinazione facilmente raggiungibile. Per chi volesse e se la sentisse, è possibile lavorare in organizzazione, con la conseguenza di aumentare  sensibilmente i propri guadagni. 

Decimo e ultimo motivo

La Toscana è da sempre una meta incoming per tutto il mondo  e conoscerla vuol dire aprirsi ad una interessante fetta di mercato e pubblico.

La Cappella di Vitaleta in Val d’Orcia

Dieci motivi per cui scegliere di investire sulla Toscana, possono bastare? 
Sono sicura che adesso avrai modo di rifletterci. 
Se pensi però che non sia abbastanza e vuoi avere un assaggio, aggiungiamo anche un po’ di pepe al nostro panino (e ti assicuro che sul 5+5 ci sta benissimo…) Ecco il consiglio: perché non ti unisci a noi negli e-learning specifici o per un fantastico weekend in terra toscana? 
In questo modo potrai realizzare che quanto ti abbiamo scritto è assolutamente reale, anzi  c’è tanto di più… Per cui, unisciti a noi e se ancora non l’hai fatto, entra nel Gruppo  Toscana! Conoscenza e competenza sono sicuramente una delle chiavi per avere successo nella vendita. 

Ti aspettiamo!

Related Articles

Responses

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.